top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreCosema

Sistema HACCP per un livello più elevato di sicurezza alimentare

Pasqua si avvicina e i laboratori alimentari sono in grande attività per realizzare colombe e dolci legati a questa festività. Per garantire la massima sicurezza e la genuinità degli alimenti che vengono preparati, la pulizia delle superfici, dei pavimenti e degli strumenti è fondamentale.

In particolare in questo settore vanno utilizzati prodotti sgrassanti e detergenti certificati HACCP. Oltre a rimuovere lo sporco, eliminano batteri e funghi. Inoltre non rilasciano cattivi odori e sostanze tossiche.

Nei laboratori dove vengono preparati gli alimenti è importante garantire eccellenti condizioni di pulizia dei locali e degli strumenti, in modo da proteggere la sicurezza alimentare e i consumatori.

Vanno utilizzati prodotti specifici e conformi agli standard HACCP: sono in grado di svolgere un’azione battericida e fungicida. Inoltre assicurano l'assenza di emissione di sostanze tossiche e dannose che potrebbero compromettere la genuinità e la salubrità dei cibi che vengono realizzati.


Per garantire igiene e salute COSEMA utilizza nelle pulizie dei laboratori alimentari prodotti professionali, provvisti della certificazione HACCP che ne attesta la qualità. Sono autorizzati dal Ministero della Salute e riportano in etichetta il codice numerico di registrazione e l'indicazione della destinazione d'uso per l’industria alimentare.

I pavimenti sono una delle zone che presentano il rischio di contaminazione in un laboratorio di produzione alimentare. Chiunque entri dall'esterno può portare sotto le scarpe sporcizia e agenti patogeni. Inoltre i contaminanti che cadono sopra la pavimentazione vengono calpestati da tutti e si diffondono facilmente. Anche nelle fughe e nelle fenditure, batteri, funghi e muffa trovano spazi favorevoli per annidarsi e proliferare. Il lavaggio frequente dei pavimenti con detergenti sanificanti certificati HACCP permette di uccidere i microorganismi presenti ed evita che se ne formino di nuovi.


I piani di lavoro in acciaio inox sono molto utilizzati nelle cucine dei ristoranti e nei laboratori dove vengono prodotti gli alimenti perché sono realizzati con un materiale non poroso. Sulla superficie però possono rimanere avanzi di cibo e altri contaminanti. I detergenti sgrassanti certificati HACCP permettono di igienizzare il piano di lavoro e il piano cottura. Oltre a rimuovere i residui e la sporcizia, eliminano i batteri gram positivi e gram negativi, azzerando la carica microbica residua.

Se l’attività prevede anche la consumazione dei cibi, e non solo la loro preparazione, è necessario prestare attenzione alla pulizia dei tavoli dei clienti. Anche in questo caso vanno utilizzati detergenti ad azione sanificante e sgrassante. Eliminano i residui di cibo, lo sporco e i batteri, senza lasciare odori fastidiosi.


Per la pulizia dei forni vanno impiegati prodotti HACCP che non rilasciano odori e sostanze tossiche, nemmeno alle alte temperature. Si tratta di sgrassanti in grado di rimuovere con efficacia residui carboniosi, tracce di grasso e incrostazioni.

7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page